Vai al contenuto

Login

Accedi
Riepilogo carrello
Vacanza
Hai acquistato 0 vacanze
Totale
0,00 €
Totale 0,00 €
0,00 €

Login

Accedi
Riepilogo carrello
Vacanza
Hai acquistato 0 vacanze
Totale
0,00 €
Totale 0,00 €
0,00 €
Caricamento in corso...
Adulto
Adulti
Bambino
Bambini
Neonato
Neonati

LUCCA E LE ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA

Altre 2 foto
Durata:
1 giorno - Dal 02 al 02 MARZO
Dove andrai:
LUCCA, ITALIA
Informazioni viaggio

Partenze: 
05.45 BRESCIA parcheggio casello autostradale Brescia Centro
06.10 GHEDI  Via Risorgimento 3 (Mazza Arredamenti)
06.25 LENO Via Ermengarda (park birreria Eldorado)
07.00 CREMONA distributore Keropetrol, via Mantova 145

NOTA: orari e punti di partenza saranno riconfermati un paio di giorni prima del viaggio.

***

Le camelie sono fiori dai petali delicati e colori vibranti, spesso associati a un senso di eleganza e raffinatezza. A Lucca, la tradizione della coltivazione delle camelie ha radici antiche e la città è famosa per i suoi giardini di camelie, dove queste splendide fioriture vengono coltivate con cura.

 

Programma:
Partenza in pullman G.T.L in direzione della Toscana, soste facoltative in autogrill lungo il percorso. Giunti a Lucca passeggiata con l’accompagnatore per la vie della città. Lucca, città d’arte che con i suoi 2.000 anni di storia, è famosa per i suoi monumenti storici, è uno dei pochi capoluoghi a conservare il centro storico, ricco di antiche strutture di varie epoche, completamente circondato da una cinta muraria cinquecentesca nell'insieme integra e quasi pressoché immutata nel corso dei secoli. Il centro storico di Lucca o Lucca “drento”, come i lucchesi chiamano il centro storico della città, è racchiusa come uno scrigno all’interno di una cerchia muraria intatta. Vi si accede da 6 porte principali: Porta Sant’Anna, Porta San Donato, Porta Santa Maria, Porta San Jacopo, Porta Elisa e Porta San Pietro. Attraversando ognuna di queste porte Lucca si apre, mostrando i suoi tesori: ogni chiesa, ogni vicolo stretto, ogni torre, ogni piazza, ogni bottega svela un piccolo pezzo di storia della città. Pranzo libero. 
Trasferimento alla Mostra primaverile delle Antiche Camelie della Lucchesia. Le piante afferenti al genere Camellia L. hanno avuto, sino dal loro arrivo in Italia, attorno alla fine del Settecento, grande successo come piante ornamentali sia per l’adattabilità ai nostri climi che per la loro bellezza dovuta al fogliame sempreverde e alla fioritura spettacolare. Queste piante, ormai divenute monumentali, costituiscono oggi un patrimonio inestimabile sia per bellezza che per rarità: le centinaia di camelie antiche ancora presenti nei parchi e nei giardini delle ville lucchesi, oltre a regalarci fioriture spettacolari, ci ricordano ancora oggi, con i loro nomi, personaggi e fatti dell’epoca. È con lo scopo di conservare questo notevole patrimonio botanico, visto che spesso alcune cultivar sono presenti con un solo esemplare, che è nata l’esigenza di creare il Camellietum, che ospita tutte le cultivar che hanno fatto la storia delle Camelie nell’Ottocento in Toscana. l Camelietum Compitese è di gran lunga il giardino di camelie più visitato d’Italia. Membro della International Camelia Society, nel 2016 è stato insignito del prestigioso titolo di Garden of Excellence, riconoscimento che possono vantare pochissime aree verdi del mondo. Sono vari i requisiti per avvalersi di questa nomination, alcuni obbligatori, altri facoltativi. Fra quelli obbligatori ci sono l’apertura regolare al pubblico, una raccolta minima di almeno 200 cultivar nominate, la presenza di un registro con tutte le camelie e la loro posizione, la cartellinatura di quelle note, un sistema per rendere le informazioni colturali a disposizione del pubblico, l’adesione alla Società Internazionale della Camelia, la disponibilità in loco del Registro Internazionale della camelia per le consultazioni dei visitatori. Il Camellietum  dispone di un catalogo di tutte le cultivar, identificate e non. Il catalogo indica  la posizione, il numero di identificazione, specie e varietà. Inoltre, all’ingresso, un cartello illustra la disposizione e l’ubicazione delle varietà.  Complessivamente, il Camellietum è diviso in 14 zone, di cui 12 dedicate a  musicisti, e una zona dedicata alle camelie provenienti dal castello di Pillnitz (Germania). Esiste inoltre uno spazio dedicato alle nuove sperimentazioni e ibridazioni. Alle 16.30 circa inizio del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

***

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 78,00
BAMBINI FINO AI 12 ANNI € 68,00

***

Note Importanti:
- Documento identità valido 
- Partenza garantita con un minimo di 25 partecipanti. 
- Eventuali allergie e/o intolleranze alimentari devono essere comunicati al momento dell'iscrizione, in modo da poter avvisare ristoranti/hotel.
- Orari e ordine delle visite potrebbero subire variazioni in fase di svolgimento, dettate dalle esigenze organizzative della giornata a seguito di imprevisti di carattere metereologico e/o incognite di varia natura.  Le variazioni sono decise ad insindacabile giudizio dell'organizzazione.

Cosa include
Viaggio in pullman G.T.L.
Biglietto ingresso mostra
Accompagnatore turistico
Assicurazione personale medico-bagaglio
Org. Tecnica Vous Allez Viaggi
Cosa non include
Pranzo
Ingressi vari eventuali
Mance, extra personali e tutto quanto non menzionato nella voce "la quota comprende"
Data di partenza
02/03/2024 - 02/03/2024
Data di partenza
02/03/2024 - 02/03/2024
MAR
2024
02 Sabato
a partire da:
78,00 €
Durata:
1 giorno - Dal 02 al 02 MARZO
Dove andrai:
LUCCA, ITALIA
Informazioni viaggio

Partenze: 
05.45 BRESCIA parcheggio casello autostradale Brescia Centro
06.10 GHEDI  Via Risorgimento 3 (Mazza Arredamenti)
06.25 LENO Via Ermengarda (park birreria Eldorado)
07.00 CREMONA distributore Keropetrol, via Mantova 145

NOTA: orari e punti di partenza saranno riconfermati un paio di giorni prima del viaggio.

***

Le camelie sono fiori dai petali delicati e colori vibranti, spesso associati a un senso di eleganza e raffinatezza. A Lucca, la tradizione della coltivazione delle camelie ha radici antiche e la città è famosa per i suoi giardini di camelie, dove queste splendide fioriture vengono coltivate con cura.

 

Programma:
Partenza in pullman G.T.L in direzione della Toscana, soste facoltative in autogrill lungo il percorso. Giunti a Lucca passeggiata con l’accompagnatore per la vie della città. Lucca, città d’arte che con i suoi 2.000 anni di storia, è famosa per i suoi monumenti storici, è uno dei pochi capoluoghi a conservare il centro storico, ricco di antiche strutture di varie epoche, completamente circondato da una cinta muraria cinquecentesca nell'insieme integra e quasi pressoché immutata nel corso dei secoli. Il centro storico di Lucca o Lucca “drento”, come i lucchesi chiamano il centro storico della città, è racchiusa come uno scrigno all’interno di una cerchia muraria intatta. Vi si accede da 6 porte principali: Porta Sant’Anna, Porta San Donato, Porta Santa Maria, Porta San Jacopo, Porta Elisa e Porta San Pietro. Attraversando ognuna di queste porte Lucca si apre, mostrando i suoi tesori: ogni chiesa, ogni vicolo stretto, ogni torre, ogni piazza, ogni bottega svela un piccolo pezzo di storia della città. Pranzo libero. 
Trasferimento alla Mostra primaverile delle Antiche Camelie della Lucchesia. Le piante afferenti al genere Camellia L. hanno avuto, sino dal loro arrivo in Italia, attorno alla fine del Settecento, grande successo come piante ornamentali sia per l’adattabilità ai nostri climi che per la loro bellezza dovuta al fogliame sempreverde e alla fioritura spettacolare. Queste piante, ormai divenute monumentali, costituiscono oggi un patrimonio inestimabile sia per bellezza che per rarità: le centinaia di camelie antiche ancora presenti nei parchi e nei giardini delle ville lucchesi, oltre a regalarci fioriture spettacolari, ci ricordano ancora oggi, con i loro nomi, personaggi e fatti dell’epoca. È con lo scopo di conservare questo notevole patrimonio botanico, visto che spesso alcune cultivar sono presenti con un solo esemplare, che è nata l’esigenza di creare il Camellietum, che ospita tutte le cultivar che hanno fatto la storia delle Camelie nell’Ottocento in Toscana. l Camelietum Compitese è di gran lunga il giardino di camelie più visitato d’Italia. Membro della International Camelia Society, nel 2016 è stato insignito del prestigioso titolo di Garden of Excellence, riconoscimento che possono vantare pochissime aree verdi del mondo. Sono vari i requisiti per avvalersi di questa nomination, alcuni obbligatori, altri facoltativi. Fra quelli obbligatori ci sono l’apertura regolare al pubblico, una raccolta minima di almeno 200 cultivar nominate, la presenza di un registro con tutte le camelie e la loro posizione, la cartellinatura di quelle note, un sistema per rendere le informazioni colturali a disposizione del pubblico, l’adesione alla Società Internazionale della Camelia, la disponibilità in loco del Registro Internazionale della camelia per le consultazioni dei visitatori. Il Camellietum  dispone di un catalogo di tutte le cultivar, identificate e non. Il catalogo indica  la posizione, il numero di identificazione, specie e varietà. Inoltre, all’ingresso, un cartello illustra la disposizione e l’ubicazione delle varietà.  Complessivamente, il Camellietum è diviso in 14 zone, di cui 12 dedicate a  musicisti, e una zona dedicata alle camelie provenienti dal castello di Pillnitz (Germania). Esiste inoltre uno spazio dedicato alle nuove sperimentazioni e ibridazioni. Alle 16.30 circa inizio del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

***

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 78,00
BAMBINI FINO AI 12 ANNI € 68,00

***

Note Importanti:
- Documento identità valido 
- Partenza garantita con un minimo di 25 partecipanti. 
- Eventuali allergie e/o intolleranze alimentari devono essere comunicati al momento dell'iscrizione, in modo da poter avvisare ristoranti/hotel.
- Orari e ordine delle visite potrebbero subire variazioni in fase di svolgimento, dettate dalle esigenze organizzative della giornata a seguito di imprevisti di carattere metereologico e/o incognite di varia natura.  Le variazioni sono decise ad insindacabile giudizio dell'organizzazione.

Cosa include
Viaggio in pullman G.T.L.
Biglietto ingresso mostra
Accompagnatore turistico
Assicurazione personale medico-bagaglio
Org. Tecnica Vous Allez Viaggi
Cosa non include
Pranzo
Ingressi vari eventuali
Mance, extra personali e tutto quanto non menzionato nella voce "la quota comprende"
LUCCA E LE ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA
02/03/2024 - 02/03/2024
Partecipanti
1 Adulto
Partecipanti
1 Adulto
Adulti oltre i 13 anni compiuti
Bambini fino a 12 anni compreso
Non esiste nessuna sistemazione disponibile per la composizione scelta. Modificare la composizione dei partecipanti.
Inserire l'età del bambino.
Adulti
-
1
+
Bambini
-
0
+
Conferma
Punti di carico
Punti di carico
Seleziona punto di carico
-
1
+
-
0
+
Conferma
Scelta posto
Scelta posto
Clicca su Seleziona posto e scegli dove sederti.
(se salti questo passaggio il tuo posto ti sarà assegnato e comunicato da un nostro operatore il prima possibile)
A PARTIRE DA:
78,00 €
Vedi disponibilità
A PARTIRE DA:
78,00 €
Vedi disponibilità
A PARTIRE DA:
78,00 €

ASSICURAZIONI DI VIAGGIO

Parti senza pensieri!

Tutte le nostre proposte di viaggio comprendono sempre un’assicurazione medico-bagaglio inclusa nel prezzo finale.

CLICCA QUI PER SCARICARE L’INFORMATIVA COMPLETA POLIZZA MEDICO BAGAGLIO

In più per le nostre proposte di due o più giorni, per chi lo desidera, può aggiungere con un supplemento la POLIZZA FACOLTATIVA CONTRO L’ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO da sottoscrivere al momento dell’iscrizione.

CLICCA QUI PER SCARICARE L’INFORMATIVA COMPLETA POLIZZA FACOLTATIVA CONTRO L’ANNULLAMENTO

Dovrai portare con te un documento d’identità valido per i viaggi in Italia, per i viaggi all’estero è richiesta la carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto.
È importante notare che l’agenzia di viaggio non è responsabile della documentazione personale necessaria.
Per informazioni dettagliate consigliamo di contattare il proprio Comune di residenza, questura di pertinenza o ambasciata.

Puoi prenotare un viaggio con le seguenti modalità:
– direttamente dal sito web nella pagina del viaggio scelto
– telefonare in agenzia al numero 0309050346
– inviare un messaggio Whatsapp al numero 3451402055
– inviare una mail a prenotazioni@viaggiareinpullman.it
I posti sul pullman saranno assegnati in ordine di prenotazione.

Al momento dell’iscrizione necessitiamo di:

– nome e cognome completo di tutti i partecipanti;
– luogo e data di nascita di tutti i partecipanti;
– numero di cellulare;
– punto di partenza scelto


Vi preghiamo di verificare la correttezza dei dati, recapito telefonico e punto di partenza inseriti in quanto sarete contattati per la riconferma dell’orario (circa 2 giorni prima della partenza).

Eventuali variazioni sono da comunicare all’agenzia almeno 1 settimana prima della partenza.


Importante:
Eventuali allergie e/o intolleranze alimentari devono essere comunicate al momento dell’iscrizione, in modo da poterlo comunicare a ristoranti/hotel.

– per i viaggi in giornata è richiesto il pagamento al momento dell’iscrizione;

i viaggi di 2 o più giorni devono essere confermati con il versamento di un acconto del 25% al momento dell’iscrizione. Il saldo dovrà avvenire almeno 1 mese prima della partenza. In caso di adesioni a meno di 1 mese dalla partenza si richiede il versamento dell’intera quota al momento dell’iscrizione.

In mancanza del ricevimento del pagamento come sopra descritto, l’iscrizione al viaggio non sarà confermata e verrà ritenuta nulla.
 
Per il pagamento puoi:
 
– PAGARE IN CONTANTI o CARTE presso agenzia Vous Allez Viaggi a Ghedi (BS) Largo Zanardelli 35/A
– Effettuare un BONIFICO BANCARIO.
Per viaggi di un giorno le partenze sono garantite con un minimo di 25 partecipanti, salvo diversa indicazione.
Per viaggi di 2 o più giorni le partenze sono garantite con un minimo di 25 partecipanti, salvo diversa indicazione.
In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, ci riserviamo il diritto di poter disdettare il viaggio:
– 10 gg prima per i viaggi in giornata;
– 15 gg prima per i viaggi di più giorni.

Nel caso in cui un viaggio venga annullato per motivi NON personali del cliente si ha diritto al risarcimento dell’intera quota versata oppure verrà emesso un voucher dell’importo pagato da utilizzare su un altro viaggio.

Il cliente ha diritto di esercitare il recesso sulla prenotazione di un viaggio dal giorno della prenotazione fino a 30 giorni prima della partenza.

In caso di annullamento dal 29° giorno prima della partenza, sarà addebitata una penale indipendentemente dal pagamento. L’importo della penale sarà quantificato sommando: la quota forfettaria individuale di gestione pratica, i premi assicurativi e le seguenti percentuali della quota di partecipazione, calcolate in base a quanti giorni prima dell’inizio del viaggio è avvenuto l’annullamento (il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio):
– da 29 a 20 giorni antepartenza 20%
– da 19 a 10 giorni antepartenza 50%
– da 09 a 04 giorni antepartenza 75%
– da 03 a 00 giorni antepartenza 100%

Alcuni servizi potrebbero essere soggetti a penali differenti, le stesse saranno comunicate all’atto della prenotazione.

Le medesime somme dovranno essere corrisposte da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio.

In caso di cambio nome non verrà applicata nessuna penale.

Nel caso di attivazione facoltativa della “POLIZZA ANNULAMENTO” per i viaggi di più giorni si potranno avviare le pratiche per il risarcimento di un viaggio al quale il cliente si trova costretto a RINUNCIARE per motivi giustificati da una certificazione (esempio CERTIFICATO MEDICO).
L’assicurazione dovrà essere attivata in fase di iscrizione e non successivamente.
Foglio informativo qui

Scopri

Viaggi consigliati

Contattaci

Orari

Iscriviti alla nostra newsletter!